Interni rilassanti ispirati dalla semplice cucina vegana di questo ristorante a Tel Aviv




Aperto nel settembre 2018 e diretto dallo chef Shirel Berger, il ristorante Opa è stato progettato dall'architetto e interior designer Vered Kadouri, accanto alla casa di design Craft & Bloom di Tel Aviv. La cucina, dove la preparazione del cibo si trasforma in esibizione artistica, è stata posizionata a vista all’ingresso per mostrare la preparazione del cibo ai commensali. La postazione di lavoro dello chef Berger si protende oltre il vetro, in modo che sia all'altezza dei 35 posti a sedere degli ospiti. Questo è stato fatto per mettere deliberatamente Berger allo stesso piano dei suoi clienti.
I piatti vegani del locale sono noti per il loro aspetto artistico e minimalista, che i designer hanno voluto riflettere nel design degli interni, infatti hanno utilizzato materiali naturali e locali come la pietra di Hevron per il patio interno, che viene tagliato a mano a soli 25 minuti al di fuori della città. Inoltre tutte le ceramiche, comprese stoviglie e vasi, sono state realizzate da studi locali. Le luci decorative sono state progettate internamente e realizzate da un artigiano locale a Jaffa, mentre il sapone artigianale nei bagni è prodotto dalla ditta locale, Maapilim.

La fotografia è di Yoav Gurin.










Nessun commento:

Posta un commento