Rifugio eco-sostenibile Zallinger in Alto Adige




Il Rifugio Zallinger nella zona dell'Alpe di Siusi in Alto Adige, Italia, è un complesso di ex fienili risalenti al 19° secolo, trasformati in un rifugio moderno. Lo studio NOA* ha progettato e realizzato la ristrutturazione / ampliamento di questo complesso, con l'obiettivo di creare un hotel contemporaneo con un tocco tradizionale. L'ampio progetto si è concentrato sul design sostenibile e sul mantenimento del patrimonio locale, nonché sul comfort e sullo stile moderno. Il team ha trasformato le strutture esistenti senza alterarne l'integrità. I nuovi edifici seguono anche la disposizione originale dei vecchi fienili. Così, i mini-chalet ricreano il fascino e il carattere di un villaggio alpino. Gli esterni sono caratterizzati da grandi blocchi di legno che creano motivi accattivanti. Oltre al valore estetico, i blocchi di legno forniscono anche una giusta soluzione conveniente per l’ombreggiamento. Gli ospiti possono coprire le finestre per creare giochi di luci e ombre all'interno delle stanze o per ammirare i panorami. Il rifugio ora dispone di 24 camere nei nuovi mini chalet e 13 camere nell'edificio centrale.


In tutte le aree private e pubbliche, lo studio ha utilizzato materiali locali che per integrare l’hotel nel suo contesto. Ad esempio, l'uso estensivo del legno mira a creare un'atmosfera moderna ma calda e accogliente. I tessuti traggono ispirazione dall'abbigliamento tradizionale dei cacciatori, mentre le superfici in feltro fanno riferimento al tipico pavimento alpino. L'arredamento comprende anche mobili da incasso personalizzati progettati dallo studio. Oltre alle camere eleganti e accoglienti, il rifugio dispone di un ampio ristorante e di un'area comune, entrambi accessibili agli sciatori e al pubblico. Gli ospiti possono anche utilizzare un salotto privato con camino. Un centro benessere con sauna offre una vista sul Monte Sassopiatto. Il design sostenibile dell’hotel ha un impatto minimo sull'ambiente e incorpora una serie di caratteristiche eco-compatibili. Per tale motivo l’hotel ha avuto come riconoscimento la certificazione Hotel Clima.

La fotografia è di Alex Filz.
















Nessun commento:

Posta un commento