Casa in rovina trasformata in un gioiello architettonico in Messico




Situata a Mérida, in Messico, Casa Xólotl è un ottimo esempio di design artistico e creatività. Lo studio locale Punto Arquitectónico ha trasformato la casa ormai in rovina in un capolavoro di architettura contemporanea. La struttura mantiene la sua facciata originale, oltre la quale gli ospiti scoprono uno spazio di vita unico nel suo genere con due volumi separati e un cortile. La casa ora dispone di due aree, una con camera da letto e bagno e una con cucina, sala da pranzo e salotto. Attraverso delle porte scorrevoli si accede dal salone allo spazio di vita all'aperto. Qui, varie pareti dividono la piscina per creare diverse aree, accessibili tramite gradini di pietra. Una vecchia cisterna tradizionale è stata ripensata con una cascata all'interno, diventando il punto focale di questo spazio esterno. Un'amaca consente agli abitanti di rilassarsi ascoltando i suoni dell'acqua che scorre. In un'altra zona, divani e poltrone offrono l'occasione perfetta per rilassarsi con gli amici. I muri in pietra originali evidenziano il passare del tempo, soprattutto perché si accostano ad elementi e materiali moderni.

La fotografia è di Tamara Uribe.












Nessun commento:

Posta un commento