Casa bianca con giardino sul retro a Brasilia




Lo studio Bloco Arquitetos ha realizzato questa casa completamente bianca con un piccolo giardino anteriore. Casa 711H segue la pendenza della strada adiacente e contrasta con la densità delle abitazioni presenti nel progetto di housing Plano Piloto di Basilea pensato dall'architetto e pianificatore Lucio Costa negli anni ’50. Ad oggi però risultano esserci due problemi: molte case superano il limite di altezza consentito dalle autorità locali e le aree verdi pubbliche sono a rischio vista l’alta densità abitativa. Per superare questi problemi, lo studio ha pensato di trasformare il cortile in un piacevole giardino e di creare un tetto spiovente rispettando le altezza stabilite. La struttura è realizzata con travi e pilastri in acciaio laminato. Ricostruendo la casa quasi da zero, lo studio ha utilizzato travi e pilastri in acciaio laminato pitturate di bianco per definire la struttura. All'interno, i soffitti in cemento, una scala in cemento nero e un pavimento in resina danno alla casa un aspetto organico. Il resto dello spazio è dipinto di bianco e lasciato in stile minimale per risaltare maggiormente l’architettura grezza, dove l’unico tocco colorato è dato dal verde delle piante.

La fotografia è di Joana França.










Nessun commento:

Posta un commento