La materia incontra il cuore in questo attico ad Anversa



Lo studio Hans Verstuyft Architects, ha affrontato il design di questo nuovo attico di Anversa con una mente razionale e un cuore sensibile nel rispetto del sito. L'appartamento pieno di luce, in cima a una delle torri di Westkaai recentemente completate da Sir David Chipperfield, nello storico quartiere di Eilandje, fa parte della riqualificazione del molo occidentale dell'area di Kattendijkdok ad Anversa. Situato in una delle due torri gemelle, l'edificio residenziale è costituito da colonne verticali alternate di cemento e vetro delineate da una serie di terrazze sovrapposte orizzontalmente che circondano ogni livello. Il risultato è un edificio pieno di luce e ricco di viste verso il porto. L'architetto Hans Verstuyft oltre ad aver progettato l’attico, ha anche avuto un ruolo nel determinare la prima pianta della costruzione. Il suo approccio agli interni si è concentrato sull'amplificazione dei soffitti esistenti di 4,8 metri e sui panorami suggestivi dell'appartamento, attraverso la creazione di spazi dalle proporzioni monumentali e viste meticolosamente coreografate. Gli spazi puliti e lineari si inseriscono con materiale di pietra cipriata, sobria ma calda, pareti color gesso, tessuti bianchi, arredi in noce americano, rubinetterie e accessori in ottone e bronzo. Verstuyft ha progettato il tavolo e mobili in legno personalizzati per la cucina e una parete della biblioteca nel soggiorno. La pietra pallida scorre dappertutto, dal pavimento all'alzatina fino al bagno monolitico. Per quanto riguarda i dettagli, accenti di metallo caldi amplificano l'aspetto vellutato dell'attico con infissi eleganti simili e l’illuminazione perfettamente progettata. Il risultato finale è un perfetto equilibrio tra cuore, mente e sensazione, come ci ha sempre abituato Verstuyft.








Nessun commento:

Posta un commento