Abitazione e laboratorio creativo per l'artista Francesca Pasquali



Lo studio Ciclostile Architettura ha trasformato un vecchio fienile degli anni ’60 in questo splendido spazio, che unisce abitazione e spazio di lavoro per l'artista Francesca Pasquali sulle colline di Palesio, Italia. Lo stile industriale si adatta bene alla struttura dell’edificio mantenendone le caratteristiche principali come i mattoni a vista, ma ripensando il layout interno secondo le esigenze del cliente.
La casa si compone di tre aree separate. Un grande laboratorio e uno studio al piano terra, con cucina, bagno e un piccolo salotto che divide le due aree di lavoro ben definite dai pilastri in cemento. Il primo piano ha un layout completamente aperto che si riempie di luce naturale e si affaccia verso il paesaggio naturale circostante. In questo spazio, gli elementi industriali e rustici si combinano perfettamente, infatti troviamo travi in legno, lamiere forate, superfici in cemento, mattoni a visti ed arredi di recupero.

La fotografia è di Fabio Mantovani.











Nessun commento:

Posta un commento