Casa scandinava con colori e arredi a contrasto



Questo grazioso appartamento, arredato da Emma Fischer per Bjurfors, combina un minimalismo pulito e chiaro con dettagli dai tratti più scuri. Tocchi del secolo scorso, colori della terra, beige, verde e bianco, abbondanza di vegetazione, mantengono insieme lo spazio per creare una casa affascinante e accogliente a Goteborg, in Svezia.
Bella la carta da parati in grassetto, che diventa un elemento davvero accogliente, anche se resto sempre fedele alla freschezza del bianco! Quanto è bello l’angolo con il tavolo in cucina? Immaginate di sedervi li al mattino per la colazione o semplicemente per un caffè. Voi preferite i colori chiari o quelli scuri?
Tra gli arredi riconosco in cucina la sedia Serie 7 di Fritz Hansen; in sala da pranzo la sedia Ant di Fritz Hansen e il tavolo Saarinen di Knoll; nella camera da letto principale la lampada da tavolo Bumling di Ateljiè Lyktan e il tavolino Sit di Hay, entrambi in color oro; vicino la scrivania vintage nella seconda camera da letto la sedia Afteroom di Menu; nel corridoio la carta da parati Pimpernel di Morris & Co.

La fotografia è di Alen Cordic. Styling di Emma Fischer per Bjurfors Goteborg.










Nessun commento:

Posta un commento