Casa giapponese con cortile bianco per lo yoga by Kouichi Kimura



Un camino a torre rivestito di piastrelle bianche si affaccia nel cortile di questa casa a Shiga, in Giappone, progettata dall'architetto Kouichi Kimura per ospitare corsi di yoga.
La residenza a due piani combina un grande blocco con uno più piccolo che sembra essere fissato sulla cima. Non ci sono finestre sulle pareti rivolte verso la strada per mantenere la privacy. L'unica apertura è la porta d'ingresso della casa, che offre una vista ravvicinata sul cortile. Pietre bianche circondano la piattaforma del cortile utilizzata per lo yoga, che si estende verso l'alto a formare una torre a gradoni che gli architetti descrivono come il simbolo della casa. Pareti vetrate scorrevoli racchiudono lo spazio così da renderlo completamente aperto o chiuso all'occorrenza. Un bancone che corre lungo il lato stretto è dotato di un lavandino e di uno spazio archiviazione, e agisce come una continuazione del salotto. Il resto della casa è collocato al primo piano, dove troviamo la cucina a pianta aperta e la sala da pranzo che occupa la zona centrale con una grande finestra verso l'esterno. Un paio di camere per bambini sono disposte sui lati, mentre la camera da letto principale è posta sul retro.

La fotografia è di Yoshihiro Asada.













Nessun commento:

Posta un commento