Marmo e legno in stile Minimale per questa casa ad Anversa



Ho visto ieri queste immagini, e ho subito amato il mix di materiali, la luce e la sensazione calda ma minimalista della casa. Lo studio Nicolas Schuybroek Architects ha rinnovato questa casa dei primi del 1800 a Anversa, una vecchia casa affascinante ma scura e poco adattabile al vivere di adesso. Il punto focale della ristrutturazione è la parte architettonica della casa: circolazioni, volumi, collegamenti tra gli spazi e, soprattutto, l'introduzione della luce naturale. Quando l’elemento architettonico prende il sopravvento, come in questo caso, lo spazio risulta un pezzo d'arte anche prima di essere arredato. Nessuna modanatura, nessun inutile disordine, solo materiali e superfici abbinati insieme in modo sofisticato, dove il marmo e il legno diventano protagonisti. Molto interessante la realizzazione della seduta che corre sotto le finestre della sala e della cucina. Le vetrate diventano ancora più alte e sono sicuro sarebbe molto rilassante sedersi li e leggere un libro o bere una caffè. Il soffitto di travi in ​​legno è un altro bel dettaglio della casa. Aggiunge calore e diventa una caratteristica architettonica di altrettanta importanza rispetto alle altre superfici.

La fotografia è di Claessens & Deschamps, Thomas de Bruyne.









Nessun commento:

Posta un commento