Arredi in compensato per questo Spin Bar in Slovenia



L'architetto Sanja Premrn ha progettato lo SPIN bar a Kozina, in Slovenia, con lo scopo di realizzare un interno invitante e rilassante dove poter bere un caffè o una birra. Tutti i mobili sono realizzati in compensato di betulla. Alcune pareti sono rivestite con piastrelle in ceramica Chevron per fornire lo spazio di maggiore eleganza. Il soffitto estremamente alto è stato dipinto in nero e decorato con pannelli in legno a scacchiera. Questa trama, continua su una parete posteriore creando scaffali e collegando visivamente il soffitto con il resto dello spazio. Una grande fioriera è utilizzata come confine tra ingresso e zona salotto, dove sono presenti quattro sedie Malmo di Pedrali su cui rilassarsi e un tavolino basso da caffè. Le porte del bagno sono integrate nella parete di legno e poste dietro una zona verde in modo da renderle meno visibili. Il compensato è stato scelto non solo per il suo aspetto ma anche per le sue caratteristiche meccaniche. L'obiettivo era quello di creare un interno leggero con arredi sottili. Il tappeto sotto il tavolo minimizza il rumore e aiuta a definire la zona salotto, rendendola più intima.

La fotografia è di Miha Bratina.










Nessun commento:

Posta un commento