POTAFIORI: nasce a Milano il bistrot e negozio di fiori di Rosalba Piccinni



Nasce a Milano, in Via Salasco 18, nel cuore del quartiere dell’Università Bocconi, un nuovo spazio dove poter comprare fiori, ascoltare musica e magiare del buon cibo. Il “flowers bistroPOTAFIORI, è un nuovo modo di stare insieme che nasce dall'idea di Rosalba Piccinni, cantante e fiorista che già possiede tre negozi tra Milano e Bergamo. Un negozio di fiori con cucina, un ambiente familiare, aperto 7 giorni alla settimana dalle 8 alle 24. Si può andare lì la mattina per un caffè, a pranzo o la sera per un buon bicchiere di vino mentre Rosalba canta come solista.


L’interno è stato progettato da Storage Associati, che ha ricevuto il bellissimo incarico di interpretare questo nuovo mondo di unificare fiori e cibo. Il primo passo è stato quello di aprire lo spazio dando nuova luce alla struttura originale del palazzo dei primi del XX secolo, con l'obiettivo di seguire il flusso di forme geometriche e pulite, dove le materie prime fanno da padrone. Un involucro scuro e pastoso, in cui si intersecano volumi in Ceppo Lombardo con il ferro nero. Le partizioni ruvide di Placocem si inseriscono tra gli archi preesistenti, chiudendo il volume tecnico della cucina e ed il passaggio al piano inferiore. La superficie scavata della pietra è volutamente esposta per non nascondere la storia dell’edificio, che si contrappone con l'eleganza dei materiali con metalli, ferro e ottone.







Nessun commento:

Posta un commento