Ex magazzino a Sydney trasformato in luminoso appartamento by Josephine Hurley



Questo ampio appartamento a Sydney, occupa il livello superiore di una ex fabbrica e magazzino di tè risalente al 1920. Lo spazio di 300 mq si estende su due livelli ed è stato progettato dallo studio Josephine Hurley. Uno stile moderno e minimale che utilizza legno, grigio e bianco. Le finestre ad arco distintive accolgono la luce naturale in tutta la residenza, creando uno scenario in grado di facilitare la vita quotidiana e di trasformarsi a seconda di chi la vive. Il muro di mattoni e dettagli a soffitto, conferiscono un richiamo al suo uso precedente, mentre le tubazioni in rame, usate per l’illuminazione forniscono lo spazio del carattere industriale. La camera patronale si apre su una bellissima terrazza sul tetto. Interessante vedere che molti elementi hanno una doppia funzione, come ad esempio la parete che supporta le biciclette o il livello d’ingresso più basso degli altri che definisce la circolazione diventando anche galleria d'arte.

La fotografia è di Tom Ferguson.











Nessun commento:

Posta un commento