Ristorante La Cadena Taperia a Tarquinia by Andrea Jacopucci



Nel centro del Comune di Tarquinia, ben all'interno dell’edificato storico, troviamo il ristorante La Cadena Taperia, progettato dell’architetto Andrea Jacopucci. I locali, con un carattere prettamente tipico dell’edilizia storica medievale tarquiniese, hanno una forma irregolare con particolari emergenze come archi e nicchie, tutto interamente realizzato in macco, tipica pietra calcarea della zona, mentre il soffitto è composto da travi e tavole in legno.


Il progetto nasce dall'esigenza di coniugare l’aspetto funzionale dei locali con la valorizzazione della componente architettonica storica esistente. Rimane quindi inalterata la conformazione spaziale, vengono valorizzati gli elementi compositivi dell’impianto architettonico e protetti gli elementi di maggior pregio, il tutto coniugato con linguaggio di tipo industriale. La scelta dei materiali, degli arredi, degli elementi compositivi, delle coloriture e delle soluzioni tecnologiche, è stata effettuata con assoluta complicità con la committenza per migliorare sia l’aspetto funzionale che estetico e formale degli ambienti. Da questo scaturisce un ambiente informale, intimo e confortevole, unico nel suo genere, sia come offerta turistica che come linguaggio architettonico, questi obiettivi fondamentali ricercati dalla proprietà.

La fotografia è di Marco Corridoni.








Nessun commento:

Posta un commento