Casa con parquet a spina di pesce in Olanda by Antonia Reif



L’architetto olandese Antonia Reif ha rinnovato una residenza del 20° secolo a L'Aia in Olanda, ricollegando due appartamenti su quattro piani in un'unica abitazione. La casa è caratterizzata da un layout a pianta aperta per creare un senso di continuità tra gli spazi, un parquet a spina di pesce e una vasca da bagno con vista sul giardino.


La cucina agisce come asse della casa, con dispensa e giardino su di un lato, e zona pranzo fronte strada dall'altro. L’isola, è posizionata nel centro dell'atrio con lavello e fornello integrati in un top in pietra composita Silestone, mentre gli elettrodomestici sono integrati nella parete sotto la scala per mantenere lo spazio sgombro. Le scale portano dalla cucina ad un salotto, uno studio e una bagno al primo piano, mentre le camere sono disposte ai livelli superiori. Qui, una vasca da bagno a vista è posizionata contro una finestra che si affaccia sul giardino, mentre i mobili in rovere scuro circondano un lavello. La doccia e la zona sotto la vasca da bagno sono rivestiti in piastrelle di ceramica a strisce grigie e bianche, disposti in uno schema chevron che contrasta i pavimenti a spina di pesce.

La fotografia è di Luuk Kramer.








Nessun commento:

Posta un commento