Nuove tendenze: Pareti dipinte a metà in modo creativo



Lasciare le pareti totalmente bianche o colorarle? Per chi non vuole una parete fredda ma neanche troppo vivace, questa può essere una giusta soluzione per creare equilibrio in casa. La nuova tendenza è colorare le pareti a metà, tanto da essere utilizzata anche da IKEA per l’allestimento della copertina. Questa tecnica decorativa è facilmente realizzabile, basta lasciare una parte bianca e colorare l’altra o abbinare due colori differenti. Nelle immagini riportate troviamo il grigio unito al bianco, colori pastello per la camera da letto, un colore scuro utilizzato sul fondo della cucina per creare profondità, pareti bicolore per ravvivare le camere dei bambini, una vecchia porta colorata per renderla moderna, o anche un quadro dipinto a metà che va tanto di moda nelle gallerie d’arte contemporanea.
Consigli utili: Utilizzare il pennello e non il rullo così da accentuale la naturalezza della pittura, più è irregolare, migliore sarà il risultato. Se si vuole rendere l’ambiente più alto, colorare quasi tutta la parete lasciando bianco lo spazio in alto, mentre al contrario, se si vuole dare un senso di larghezza, colorare solo la parte bassa della parete.
Immagini trovate su Residence Magazine.






Nessun commento:

Posta un commento