Appartamento del 19° secolo con decori contemporanei a Lione



Questo appartamento del 1852 a Lione, in Francia, cattura la nostra attenzione per al ristrutturazione dei suoi interni luminosi, freschi e ariosi. Mescolando delicatamente influenze opposte, l'interno della casa conserva alcune caratteristiche originali, come ad esempio le modanature elaborate, radiatori su pavimento di legno ed i riferimenti neo-classici che contrastano in modo sottile con l'interno moderno. Gli elementi moderni che troviamo sono l'isola della cucina in marmo, una sedia iconica Eames Lounge in salotto o l'uso creativo delle lampade. Diversi dettagli animano l'atmosfera cromatica dai colori neri, blu neutri e metallizzati, o le abbondanti opere d'arte contemporanee che ricoprono le pareti. Apprezzabile l'ingegnosità della disposizione delle sedie, separate nella camera da letto, accoppiate in cucina e la panchina nel corridoio utilizzata come tavolino. Molto interessanti gli elementi decorativi, dalla lavorazione del legno e della ceramica ai candelabri usati come cornici, tutti sembrano raccontare una storia. Tanti elementi, tra i quali è difficile trovare il preferito. Voi ne avete uno?
La fotografia è di Felix Forest per Vogue Australia. Via SavyHome blog.







Nessun commento:

Posta un commento