Casa sulla collina con piattaforme terrazzate by Tomohiro Hata



Incastonato su una collina a Suwayama a Kobe, la casa “re-slope” progettata dall'architetto giapponese Tomohiro Hata, è una delle tante residenze che sono state sviluppate nel corso degli anni su di una trama in pendenza.


La casa originale è stata completamente demolita per liberare il sito e per consentire la realizzazione di una casa libera e migliore e soprattutto adattabile con la topografia naturale della collina. Il progetto risultante vede una struttura in metallo che segue l'inclinazione del suolo e, contemporaneamente, si annida tra il verde. La configurazione interna è stata tipicamente composta in tre zone a pianta aperta, con piattaforme terrazzate. Simulando una serie di scale, l'architetto ha seguito lo stesso concetto dell'esterno ma con uno spazio organizzato.


Grandi lucernari si aprono verso il cielo e gli alberi, mentre illuminano le diverse piattaforme di legno installate con una serie di piccole nicchie comode per la famiglia numerosa. I tre li velli sono contraddistinti dall'assenza di ringhiere, come espressamente chiesto dal cliente. L’architetto ha infatti realizzato degli interni capaci di incoraggiare ed esplorare uno spirito avventuroso e giocoso.

La fotografia è di Toshiyuki Yano.








Nessun commento:

Posta un commento