Duplex penthouse con vista su Tel Aviv by Toledano + Architects



Duplex Penthouse è il nome di questa residenza su due livelli realizzata da Toledano + Architects a Tel Aviv. Gli interni sono modulari con porte scorrevoli, elementi nascosti, un tavolo di metallo allungabile, più possibilità di apertura della porta d'ingresso, e così via, fornendo ogni spazio con diverse funzioni a seconda del tempo e dell'occasione. L'uso di legno, cemento e metallo nero è stato scelto in modo da creare uno spazio contemporaneo ma caldo. Le scale di metallo sospese si articolano in tutto lo spazio creando ombre grafiche lineari grazie alla luce naturale proiettata sulla corde di metallo incrociate.



La camera dei bambini è stata progettata come un parco giochi, integrando una scrivania, una lavagna, scaffali, letti, una cabina di legno, un dance bar, e armadi, al fine di incoraggiare la creatività. I genitori hanno invece una loro master suite, con un linguaggio architettonico completamente diverso, separata dal resto del duplex e che comprende elementi minimali e bianchi, con un grande bagno. L'esterno è stato progettato come l'estensione degli interni, con una pavimentazione pergola in legno e molte piante, dal momento che a Tel Aviv, il tempo permette di usare lo spazio aperto più di 9/10 mesi all'anno. L'idea è di cancellare i confini, l'interno si avvicina all'esterno e l'esterno penetra lo spazio interno. Il legno di teak è stato utilizzato per creare linee quasi infinite, che cambiano direzione, salgono e scendono per diventare panchine, vasi, una cucina all'aperto, un'altalena e un bar.

La fotografia è di Oded Smadar.














Nessun commento:

Posta un commento