Appartamento storico e contemporaneo a Parigi by Margaux Beja



Situato nel cuore del quartiere epocale Marais di Parigi, l'appartamento Saint Paul si costituisce di un mix equilibrato tra fascino storico e accorgimenti contemporanei. La ristrutturazione dell'appartamento risalente al 18° secolo è stata guidata dal designer Margaux Beja, che amplifica con successo le caratteristiche significative del vernacolo senza far dominano lo spazio dalla nuova concezione.


La struttura del tetto in legno originale cattura l'attenzione quasi subito con il suo fascino rustico, ed è abilmente distribuita nel resto della casa con aggiunte meticolose di noce massello e altri legni scuri. Il legno di noce è usato abilmente nella creazione di un nuovo muro, che nasconde gli aspetti pragmatici della casa come il bagno e la lavanderia. I meravigliosi elementi in legno sono valorizzati dall'ampia vetrata che inonda l’appartamento di luce naturale, separando la camera da letto, al contrario di un divisore opaco. I colori abbinati al legno sono neutri come bianco, rosa e beige, contornati occasionalmente da una spruzzata di nero. Nella cucina questi elementi trovano il vero equilibrio, dove la modernità stravagante dei corpi illuminanti si fonde perfettamente con il calore del legno della parete, del tetto e dei controsoffitti, con la luce che riflette dalla cromatura dei componenti della cucina.

La fotografia è di Alexis Cottin & Julien Fernandez.








Nessun commento:

Posta un commento