Juno's House a Barcellona by Nook Architects



Nook Architets ha ristrutturato questa casa di 130 mq a Barcellona con l’intento di renderla aperta, luminosa e funzionale, con un intervento globale su tutta la struttura.  Invece di segregare gli spazi tra due semplici livelli, la scala è stata inserita trasversalmente alla lunghezza principale della trama, per generare piani intermedi colmi di luce naturale. Questo ha permesso di collocare la camera da letto a metà strada, in una posizione centrale per facilitare il controllo da parte dei genitori.


L'ingresso si trova sul retro di un passaggio esterno lungo e stretto, così l'intero volume è orientato verso una facciata unica sul patio posteriore, che è la fonte principale di luce e che permette alla zona giorno principale di essere allungata verso l'esterno e di diluire il confine con l'interno. Due piani più su, a livello dello studio, la facciata si ritrae per facilitare l'ingresso di luce naturale e per formare una terrazza giardino per il figlio Juno dove giocare.


I materiali dei rivestimenti sono stai recuperati. Le solette vengono lasciate nude e semplicemente verniciate, mentre il volume in cui la scala è supportata è rifinito con stucco, i pannelli di legno sono destinati ad essere utilizzati come casseforme e lasciati con la finitura originale. I mattoni sono lasciati a vista sulla parte posteriore della trama, per testimoniare il passato.

La fotografia è di  Nieve | Productora Audiovisual.












Nessun commento:

Posta un commento