Casa ufficio ad Amsterdam dei due designer italiani di Formafantasma



Il giovane, ma già acclamato, duo Formafantasma, composto da Simone Farresin e Andrea Trimarchi, muove il proprio lavoro tra design e arte. Non stupisce quindi, che la loro casa nella periferia di Amsterdam serva anche da studio per il team ed i ragazzi, e che sia nata per esistere con questo dualismo. Un oceano di verde lussureggiante e molta luce naturale inondano la casa dei designer italiani, all'interno della quale troviamo collezioni sensuali ed oggetti che appaiono al MoMA di New York, al V&A di Londra e presso la ricercata galleria di Rossana Orlandi a Milano.


Una base pulita composta da pavimenti in cemento e pareti bianche forniscono spazio all'espressione creativa, mentre le imponenti travi in ​​legno e grandi piante verdi assicurano all'ambiente un aspetto caldo e domestico. I propri progetti, così come le collezioni di altri oggetti selezionati, vengono esposti come se fossero in una galleria. Una libreria in legno ospita oggetti di design e quadri, mentre una struttura con cassette metalliche, fornisce ulteriore spazio per l’archiviazione.

La fotografia è di Fabrizio Cicconi/Living Inside, via Bo-Bedre.









Nessun commento:

Posta un commento