Nuovo ufficio Red Bull a Stoccolma by PS Arkitektur



Il nuovo ufficio della bevanda energetica Red Bull a Stoccolma incorpora una serie di spazi comuni flessibili, tra cui una reception con una scrivania modulare che può essere riconfigurata come un bar per la sera. L'interno della sede è stato progettato dallo studio locale PS Arkitektur. Lo stile rispecchia le caratteristiche della capitale svedese, viene influenzata dai dettagli dal marchio Red Bull e la sua attenzione per avventura, cultura, sport e arte.


Gli architetti hanno utilizzato colori sul blu, nero e oro per far riferimento ai colori presenti sulla lattine della società. Sedie in pelle che evocano i tori, si combinano con elementi di arredo tondi che richiamano l'elemento circolare del logo. I rombi utilizzati anche sulle lattine, vengono riprodotti in alcuni spazi con tappeti a motivi geometrici. Un requisito fondamentale per l'interno era quello di fornire la flessibilità in modo da essere facilmente adattabili ad artisti ed altri ospiti in visita. Gli arredi infatti, possono essere spostati e riconfigurati per il suo utilizzo in tutti gli spazi.


Altalene circolari sospese al soffitto e le sedie Spun di Thomas Heatherwick per Magis, sono inserite in modo giocoso nel salone comune. Il personale ha anche accesso ad una cucina, e può usufruire di un calcio balilla o un tavolo da ping pong. Alcune citazioni di personaggio famosi o dei creatori del marchio di Red Bull sono applicate alle pareti di vetro delle sale riunioni.
La fotografia è di Jason Forte.










Info:

Design company: pS Arkitektur
Project architect: Therese Svalling
Assisting Architect(s): Mikael Hassel, Oliver Söderlund, Lina Mezquida Forsnacke
Lighting design: Beata Denton

Nessun commento:

Posta un commento