Spazio uffici co-working Zamness a Barcellona by Nook Architects



Zamness è il nuovo spazio uffici co-working realizzato da Nook Architects nel quartiere di Poble Nou a Barcellona. Lo spazio di lavoro di 300 mq è stato realizzato in soli 3 mesi in un edificio degli anni ’70 che presenta grandi spazi aperti in stile loft e grandi facciate completamente vetrate tipiche degli edifici di Barcellona di quel periodo.


La struttura è composta da tre linee centrali che individuano chiaramente il ​​piano funzionale richiesto: due uffici situati su lati opposti e sale riunioni con aree di riposo comuni posizionate al centro. Sono stati realizzati tre volumi luminosi, due per le sale riunioni e uno per i bagni. Si nota una relazione tra i tre volumi e le due diagonali che attraversano l'intero spazio, che creano spazi interstiziali per le aree ed un'ampia cucina durante il relax. Questa idea è stata rafforzata dall'utilizzo di tre diversi toni di grigio per la pavimentazione che vanno dal più scuro vicino alla facciata al più chiaro all'entrata sul lato opposto. Inizialmente, questi volumi sono stati pensati come scatole rettangolari con tetti piani, con una struttura minima per una sala riunioni, ma col passare del tempo, sono stati deformati e trasformati in elementi asimmetrici, elevando la diagonale sul tetto e aumentando il suo volume fino alla capacità fissata dai limiti definiti dalla soletta e dalle travi.



I bagni sono posizionati vicino all'ingresso ed elevati dal livello della pavimentazione originale per consentire l'installazione sanitaria e poter raggiungere l'unico tubo di scarico che si trova su un'estremità dello stabilimento. Per gli arredi interni è stato usato del truciolare colorato, che è durevole, resistente all'acqua e disponibile in grandi dimensioni. Il resto dei mobili sono moduli standard adattati alle dimensioni degli spazi.
Graphic design: isidre barnils













Nessun commento:

Posta un commento