Materiali a vista dal carattere industriali per le case di Londra di Design Haus Liberty



Lo studio londinese Design Haus Liberty, fondato da Dara Huang, ha recentemente completato la ristrutturazione di questo edificio bei pressi di Marylebone High Street. La proprietà ad uso misto dispone di un ristorante di sushi al piano terra e vari appartamenti distribuiti sui quattro piani superiori. Il secondo piano ospita due appartamenti con una camera da letto separata, mentre due duplex condividono i tre livelli più alti e un quarto piano aggiunto con la ristrutturazione.


Il progetto Skip Stop House presenta unici spazi abitativi contemporanei creati con il mantenimento delle superfici esistenti e con l’introduzione di materiali industriali complementari. Sono state utilizzate la palette e le texture presenti sul luogo, che prima erano nascoste. Le carte da parati o i rivestimenti eliminati nascondevano degli intonaci patinati che sono stati mantenuti ed accostati con i giusti materiali. Le altre superfici sono dipinte bianco per accentuare il carattere di questi dettagli originali. Una rete metallica nera è utilizzata per le balaustre nelle scale, e anche per le porte armadio in alcune delle camere da letto. In mattoni a vista sono dipinti di bianco e decorati con lampade ramificate di ottone, progettate su misura dal team.


Pavimenti in legno si intersecano con piastrelle bianche di quarzo tagliate con la stessa dimensione delle tavole di legno, indicando il passaggio tra la zona giorno e la cucina. L'estetica patchwork continua in bagno, dove piastrelle bianche esagonali si combinano con superfici a specchio fatte su misura intorno alle forme geometriche. Le camere contenute nella mansarda emulano l'aspetto industriale degli spazi convertiti. Un armadio a specchio rivestito nella camera matrimoniale si fonde con l'ambiente circostante.

La fotografia è di Jack Hobhouse.











Nessun commento:

Posta un commento