Casa rifugio in Germania by Christine Arnhard e Markus Eck



Holzhaus am Auerbach, è una casa rifugio che si trova in un piccolo villaggio in Alta Baviera, in Germania, progettata dagli architetti Christine Arnhard e Markus Eck. Una casa pensata per allontanarsi dallo stress della vita di tutti i giorni, per trovare una speciale intimità, per godere del tempo e della natura, dove leggere e mangiare.


La casa è a due piani, ma dentro i pavimenti sono effettivamente diviso in cinque diversi livelli, con una cantina. Questo ha permesso agli architetti di dividere il programma interno senza aggiungere troppe pareti divisorie. La cucina e sala da pranzo occupano uno dei livelli al piano terra sul retro del sito. Terrazze rialzate si estendono da entrambi i lati, per consentire ai residenti di prendere il sole in diversi momenti della giornata. Entrambe queste aperture sono in vetro con finestre a zig-zag avanti e indietro, ed incorniciate da travi in acciaio.


Oltre a queste piattaforme a sbalzo, esternamente la casa si presenta come un edificio tradizionale alpino. Ha un tetto a falde con cornicioni sporgenti, un alto camino e pareti rivestite in legno. Sui lati dell'edificio queste pareti sono colorate in nero, mentre le due estremità rivelano i toni di grigio naturali del legno. Il livello interno successivo è una sala da pranzo, seguito dalla camera da letto matrimoniale e un bagno con soppalco.

La fotografia è di Florian Holzherr.














Nessun commento:

Posta un commento