Appartamento minimale con arredi e decori fai da te a San Pietroburgo by INT2architecture



Lo studio INT2architecture ha progettato questo appartamento a San Pietroburgo con un budget di 10.000 euro con arredi ed accessori fai da te dal richiamo minimalista giapponese e scandinavo.
Lo spazio dell’appartamento Interior AK è suddiviso in un'area comune, un corridoio, una camera da letto, un bagno e un balcone. La zona comune include una cucina, una sala da pranzo, una lavanderia e una zona salotto. L'ingresso con una spaziosa cabina armadio è separata dal soggiorno con un muro divisorio realizzato in blocchi di cemento che permette alla luce naturale di penetrare lo spazio attraverso blocchi di ventilazione nelle file superiori. La porta scorrevole in salotto conduce ad una luminosa e semplice camera da letto. Il balcone è lasciato vuoto, a discrezione dei futuri inquilini, per l'eventuale deposito biciclette o zona colazione.


I materiali utilizzati in questo progetto sono poco costosi e facilmente reperibili: pavimenti in legno di pino, piastrelle in ceramica bianca e multistrato di betulla. Il pavimento in calcestruzzo nel corridoio, sul balcone e sul soffitto sono lasciati incompiuti e coperti solo con la vernice del raso di protezione. Parte dei mobili e accessori sono stati realizzati o modificati direttamente dagli architetti sul posto: casse in legno compensato lungo le finestre, tavolo e sedie, TV console nel salotto, comò, comodini, appendiabiti in camera da letto, scaffali in cucina e nella cabina armadio, porte, paralumi, maniglie, tavolo scorrevole sotto il lavello, porta carta igienica e asciugamani in bagno.















Nessun commento:

Posta un commento