Sala da tè Talchà Paulista by studio mk27



La cultura brasiliana non si sposa molto con il consumo di tè ma, di recente, l'era della globalizzazione e la ricerca di uno stile di vita più sano, ha portato un interesse sempre più forte per questo prodotto. Talchà è un pioniere di quello che sembra essere una nuova tendenza, ma è anche il risultato di anni di studi intensi del proprietario, che ha viaggiato in tutto il mondo alla ricerca di una profonda conoscenza della tradizione del the in altri paesi.
L'obiettivo principale per il team di progettazione dello studio mk27 è stato quello di creare un modo contemporaneo di guardare alle tradizionali sale da tè. Allo stesso tempo, hanno voluto utilizzare i riferimenti della cultura asiatica e inglese inseriti in un contesto moderno e contemporaneo che non risulta “artificiale” ma fonde bene la cultura del tè con l’architettura di oggi.


Lo spazio creato è di circa 45 mq, in un angolo di un centro commerciale.  La scelta è stata quella di creare un reticolo di legno che si apre interamente, come pannelli pieghevoli. La profusione di legno chiaro e le luci pendenti progettati da uno studio svizzero nel 2007, ricordano vagamente il profumo dell’asia, mentre le alte scaffalature tutte intorno vogliono strizzare l’occhio alle biblioteche tipicamente british style. I colori caldi e tenui rifiniscono e completano poi il tutto.





Nessun commento:

Posta un commento