Casa con pareti interne ondulate in Belgio by Graux & Baeyens Architects



Lo studio belga Graux & Baeyens Architects ha trasformato questa vecchia fabbrica a Kortrijk, nelle Fiandre Occidentali del Belgio, sostituendo le grandi sale quadrate con curve sinuose. La sagoma dello spazio è stata trasformata preservando le apertura attuali e la luce naturale, con l’utilizzo di travi a sbalzo e solai per fornire privacy agli spazi abitativi. Sono state inserite curve ondulate che separano delicatamente le camere, creando insolite linee di vista che caratterizzano lo spazio.


Le nuove pareti di casa Binnenskamers sono state realizzate con una tecnica di calce personalizzata, e poi colorate con pigmenti. I pavimenti e soffitti bianchi massimizzano il movimento della luce, lasciandola filtrare attraverso lo spazio. Le viste interne si propongono in verticale grazie ai soffitti a doppia altezza, ed in orizzontale lungo i morbidi bordi degli spazi. La trasformazione della fabbrica ricorda una visione retro-futuristica di una casa, dove le curve seducenti e la semplicità del design la rendono uno spazio di vita elegante.

La fotografia è di Luc Roymans.








Nessun commento:

Posta un commento