Dizaap Office a Kiev con muri in cemento ed arredi giocosi by Sergey Makhno



Lo spazio ufficio Dizaap progettato dall'architetto Sergey Makhno a Kiev, in Ucraina, è un esempio di come un loft luminoso può essere creato con un piccolo budget in soli tre mesi. I muri sono stati lasciati intatti e quindi non soggetti a cambiamenti. La maggior parte delle decorazioni, illuminazioni ed arredi sono realizzati a mano da artigiani ucraini secondo gli schizzi dell'architetto. La libreria è stata realizzata in metallo e legno di frassino. I problemi di trasmittanza e propagazione del suono nei locali ha richiesto la necessità di introdurre speciali pannelli fonoassorbenti nel progetto. La loro necessità è diventata successivamente parte integrante del concept progettuale, trasformandosi da necessità a decorazione. Elementi come i muri di cemento sono lasciati a vista, l’elegante color bronzo e gli arredi spiritosi sono i segni che contraddistinguo questo spazio di lavoro.

La fotografia è di Andrew Bezuglov.










Nessun commento:

Posta un commento