Monica Risconi arreda la casa di famiglia in ex spazio commerciale



Un guscio di un vecchio edificio in mattoni diventa la casa da sogno per la grande famiglia Rusconi. Un piccolo ex spazio commerciale di 70 metri quadri viene ristrutturato secondo la direzione della stessa Monica Rusconi, che gestisce l’azienda Album di Famiglia con i fratelli Patrizia e Giovanni. L’idea era di creare uno spazio per riunire l’intera famiglia, viene infatti creato un piano ulteriore raddoppiando la superficie prima destinata al pollaio.



Il muro di mattoni originale ad est è stato il più possibile conservato, mentre il resto è stato costruito con altri vecchi mattoni, che sostengono libere travi a soffitto al secondo piano, dove prima c'era il magazzino. La zona cucina e sala da pranzo è separata da porte in vetro quasi invisibili, e può anche essere completamente aperta. I mobili della cucina sono realizzati su misura in muratura e pietra, con scaffali aperti, mentre i fornelli e il lavandino sono immersi nella struttura. Il lungo tavolo da pranzo è invece intonacato con una massa di cemento liquido. 
La fotografia è di Morten Holtum, via Bo Bedre.





Nessun commento:

Posta un commento