Installazione LOS TROMPOS di Esrawe + Cadena ad Atlanta


Il 24 aprile 2015, l'High Museum of Art ha presentato  l'installazione di design interattivo progettata e e realizzata dai designer messicani contemporanei Héctor Esrawe e Ignacio Cadena su The Woodruff Arts Center Carroll Slater Sifly Piazza. Il lavoro, dal titolo "Los Trompos" ("Le trottole"), prosegue un'iniziativa pluriennale indetta per ravvivare ed utiliazzare lo spazio esterno e coinvolgere così i visitatori in un'esperienza di arte significativa entrando nel campus del  Woodruff Arts Center (di cui il Museo è un partner). L'installazione si basa sul successo del 2014 di "Mi Casa, Casa Tua". In quell’occasione Esrawe e Cadena seminarono  la piazza con cornici tridimensionali aperte a forma di casette che prevedevano l’interazione dei visitatori.







Originariamente progettato come un progetto di due anni, il programma di attivazione di Piazza si estende fino al 2017 grazie ad una recente sovvenzione al Woodruff Arts Center della Evans Fondazione Lettie Pate. "Los Trompos" crea una destinazione al di fuori del Museo, dove i clienti possono godere di attività ricreative,interazione sociale, spettacoli, attività artistiche ed eventi speciali organizzati in partnership con le istituzioni locali. "Los Trompos" trae ispirazione dalla forma della trottola, un giocattolo popolare in tutto il mondo. Il progetto è caratterizzato da oltre 30 elementi. Forme più o meno geometriche creano elementi in corde colorate più o meno aperti in forme di ombrello,box, trottole grandi e oscillanti.  Le superfici colorate di ogni "top" sono create in parte da tessuto in stile tradizionale da artigiani messicani. Elementi in sfumature di vari colori, flessibili e totalmente praticabili, danno modo a tutti di poterci “giocare” utilizzandoli in molti modi.Questa installazione sarà poi itinerante in sette altre zone della città di Midtown.







Nessun commento:

Posta un commento