Show-room The Loft dedicato al riuso nel teatro Vaudeville ad Amsterdam



Il vecchio teatro Vaudeville, costruito nel 1850, è uno dei luoghi più affascinanti presenti nel cuore di Amsterdam al centro del colorato e vivace mercato dei fiori. In questo edificio, ed in particolare al terzo piano del teatro Vaudeville, troviamo uno show-room molto particolare chiamato Enter The Loft, uno spazio progettato dall’architetto Hubert Crijns e curato da The Palyning Circle, Floris Koch, Kassandra Schreuder e Maarten Van Huijstee. Lo spazio, alto otto metri ed illuminato da un’ampia vetrata che si affaccia sul canale, presenta un ambiente famigliare e confortevole.


La particolarità dello showr-room di 100 mq è la possibilità per i visitatori di interagire con i prodotti esposti in un ambiente “reale” che vuole far sentire il cliente a casa propria. I prodotti, che spaziano da arredi, tessuti, lampade e oggettistica, mostrano il carattere “eco” e volto al riuso dei proprietari, che con queste parole presentano il progetto e l’idea di fondo: “C’è una cosa che amiamo veramente: vedere gli spazi compiere la loro magia sulla gente. Questo è il motivo per cui ci piace portare le persone nei nostri ambienti vivi e arredati con tutto quello che amiamo così tanto, con i nostri ritrovamenti nel settore del mobile, dell’arte, degli accessori e delle anticaglie. Proviamo un amore profondo per i materiali naturali e un’avversione piuttosto forte per la plastica non riciclata. Ci piacciono le nostre cose perché ricavate dal legno, tagliate dal cuoio, soffiate nel vetro o lavorate in acciaio. Noi amiamo la lana e la ceramica. Questi materiali dicono molto sull’amore e l’attenzione che si nasconde in un prodotto. Il buon design è in grado di catturare l’essenza di questa bellezza, quel design che fa venire voglia di toccarlo, per conoscerlo meglio e capirne un po’ di più. Vi preghiamo di comunicarci in anticipo il vostro arrivo per avere modo di mettere un bollitore sul fuoco.”

La fotografia è di Aico Lind.








Nessun commento:

Posta un commento