Notizie dal Salone e Fuorisalone di Milano



Siamo arrivati alla fine. Il Salone ufficiale è giunto al termine ma di design e arte si continuerà a parlare ancora per molto . Questa ventiquattresima edizione è stata speciale perché è anche una sorta di preapertura dell'Expo, come definita dal sindaco Pisapia "l'aperitivo dell'Expo". Milano ha vissuto in questi giorni tra eventi, mostre, happening, incontri, party e feste, installazioni che mettono al centro la creatività di designer, architetti, studenti  ma anche artisti e artigiani.


Il salone del mobile ha presentato una grande varietà di prodotti ed eventi, da EUROLUCE (biennale dedicata alleccellenza nel mondo dell’illuminazione giunta alla sua 28a edizione)  alla 28 edizione di SALONE UFFICIO ( La Biennale dedicata al mondo del lavoro da quest’anno si chiama Workplace3.0/SaloneUfficio e proporrà un nuovo modo di progettare lo spazio di lavoro nel suo insieme. con la partecipazione di Michele Lucchi) , da EUROCUCINA (Nata nel 1974, EuroCucina - il Salone Internazionale dei Mobili per Cucina) al Salone Internazionale del Bagno che negli anni pari all'interno del quartiere di Fiera Milano a Rho, attira e confronta le migliori aziende italiane e straniere del settore oltre ovviamente al SALONE SATELLITE dove ogni anno circa 700 giovani designer e studenti delle più prestigiose scuole di design si incontrano e si confrontano su questo importante palcoscenico.





Milano poi offrirà ai visitatori anche la bellissima mostra su Leonardo a Palazzo Reale. Ma ciò non distoglie l’attenzione dal vero protagonista del’evento:il design italiano. Quest’anno l’attenzione è sui materiali, sul vetro, legno naturale, tributi a grandi maestri del passato e colori vivi, accesi. Elementi d’arredo dinamici e capaci di trasformarsi ed adattarsi. Illuminazione lasciata ai led, forme più ergonomiche e comode. 
Anche noi eravamo presenti al Fuorisalone con il progetto STYLEZATO, presentandolo al grande pubblico di Milano! Il portale ha riscosso il successo meritato. Designer, aziende, giornalisti del settore e semplici curiosi hanno apprezzato il nostro design 100% Made in Italy, la nostra creatività e fantasia. Avremo modo di presentarvi per bene il lavoro completo nei prossimi giorni. 
Per ora  lasciamoci ancora trasportare dal design. 
Buon design.







Nessun commento:

Posta un commento