Studio per artista e designer del marchio Kimono by Schemata



Lo studio Schemata Architects, guidato dall'architetto Jo Nagasaka, ha trasformato una vecchia fabbrica in acciaio e muratura in un reparto Sumida per creare l'area di lavoro su tre piani per Takahashi Hiroko, designer e artista tessile che crea stampe grafiche monocromatiche per KimonoUn studio privato circondato da piante è contenuto all'interno del piano più alto, mentre i due livelli inferiori sono adibiti a spazi espositivi, negozio e zona di lavoro. Un grande atrio offre uno spazio espositivo a doppia altezza in cui gli abiti Kimono sono esposti in un ampio mobile a parete. Al piano terra, due tavoli di metallo di grandi dimensioni possono essere adattati per creare uno spazio di incontro, o per essere utilizzati come spazio espositivo.


Una porta bianca si apre verso una scala contenuta in una parte dello spazio, che porta al primo piano dove sono camerini con pareti a specchio, una stuoia tatami dal colore tenue e mobili bianco oro. Illuminazione a Strip evidenzia le cornici metalliche che illuminano i piani inferiori, dando a questi due spazi un aspetto più industriale. L’ultimo piano presenta vasi con piantine sospese con catene su una struttura metallica di color bianco.

La fotografia è di Shiori Kawamoto.















Nessun commento:

Posta un commento