Circle House nella città di Tsukuba in Giappone by Kichi Architectural Design



Kichi Architectural Design ha progettato la Circle House a due piani, per una coppia e i loro tre figli a Tsukuba, una città a 40 chilometri da Tokyo. Anche se la casa è stata chiamata “circle”, dà l'impressione di avere tre piani rettangolari. Secondo l'architetto, il nome deriva dalla forma a strati dell'edificio, che intende rappresentare le increspature circolari che spesso appaiono sulla superficie dell'acqua.


La prima parete racchiude una stretta striscia di terra intorno al piano inferiore della proprietà, fornendo luce naturale e mantenendo la privacy dagli edifici vicini e dalla strada. La seconda si estende fino dal piano terra leggermente più grande e nasconde un balcone al primo piano, mentre la terza parete è sormontata da un tetto piano.


Il muro perimetrale avvolge il piano inferiore della proprietà su tre lati, ma sul quarto lato una striscia di legno annerito segna l'ingresso. Questo è fatto da assi di cedro rosso che sono stati verniciati di nero in contrasto con la facciata bianca. All'interno, pavimenti in rovere che girano in senso opposto allo spazio, ricoprono la zona giorno, mentre una tradizionale stuoia di tatami viene utilizzata per creare il pavimento a scacchi di un lounge elevato.


La cucina nello spazio principale, un lavandino di un bagno al piano terra e il ripostiglio sono entrambi realizzati in legno rivestito in un massetto di malta per dare l'apparenza di apparecchi solidi in cemento. Una cappa di aspirazione in acciaio inox ed il lavello sono posizionati ad un'estremità della lunga isola della cucina, mentre la zona pranzo occupa l'altra. Lampade a sospensione con schermo di vetro a forma di campana pendono in riga sopra il bancone per la colazione. Due panche di legno sono realizzate in teak indonesiano.


Una rampa di scale con gradini in legno e ringhiere in metallo nero conduce al piano superiore dove le assi del pavimento cambiano da una pallida quercia al pino. Camere da letto, bagni e ripostigli siedono intorno al bordo della tromba delle scale a porte scorrevoli bianche.

La fotografia è di Ippei Shinzawa.


















Nessun commento:

Posta un commento