Casa per le vacanze estive in Svezia by Leo Qvarsebo



L’architetto Leo Qvarsebo ha progettato questa casa per le vacanze estive per sé e per i suoi figli. Posizionata la il confine di bosco e un pascolo verde a Dalarna, Svezia, la Qvarsebo Summerhouse è stata progettata per sfruttare al massimo la sua pittoresca posizione. Ampie vetrate incorniciano la vista sul paesaggio, mentre la parte anteriore dell'edificio si apre su un ampio terrazzo pensato per ospitare sedie a sdraio e due altalene. Una corda collegata alla cima del tetto, consente ai residenti di salire il pendio della facciata.


L'edificio ha una struttura interamente in legno e la facciata è rivestita con pannelli di pino. Il profilo triangolare crea una gerarchia di spazi all'interno della struttura su due livelli. Sul fondo c’è un ampio soggiorno con cucina, mentre le camere ai piani superiori sono compatti e intimo. La prima delle tre grandi finestre rivolte a sud si trova di fronte la cucina e la sala da pranzo che si apre sulla terrazza. Le altre due finestre si trovano sui due livelli più alti, creando affacci che si proiettano fuori dalla facciata inclinata.


Pareti e soffitti interni sono rivestiti in compensato di betulla, che si ripete anche sulle scale e nei diversi mobili da incasso, mentre porte e finestre sono legni di seconda mano. Un deposito si trova nello spazio inutilizzato del soffitto sopra il piano terra, mentre le camere dei due bambini si trovano nel mezzo della rampa di scale. La camera padronale si trova nella parte superiore della costruzione, accessibile tramite uno studio al piano rialzato.

La fotografia è di Åke E: son Lindman.








Nessun commento:

Posta un commento