Ufficio Airbnb con spazi e arredi personalizzati per i dipendenti



L’ufficio di Portland di Airbnb si è spostato nella nuova sede, la prima della serie “customer experience (CX)” che aprirà in tutto il mondo. Vista la crescita con oltre 200 dipendenti, il progetto è stato sviluppato in stretta collaborazione con molti dei lavoratori che occuperanno l'edificio. All'interno del sistema, alle singole squadre di 12-15 dipendenti viene dato uno spazio per riunioni improvvisate, ma con la libertà di muoversi nell’intero ufficio e di ricevere chiamate da clienti. Come con altri uffici di Airbnb, il ramo di Portland includerà riproduzioni esatte di annunci provenienti da tutto il mondo su cui lo staff può lavorare.



Invece di scrivanie personali, una serie di ambienti di lavoro sono stati sviluppati, di conseguenza, ci sono spazi per le persone che amano lavorare in un ufficio luminoso, e altri per chi preferisce un ambiente più scuro e riservato. Durante la preparazione per il progetto, i progettisti Aaron Taylor Harvey e Rachael Yu hanno trascorso un mese di ricerca per conoscere i membri del team di Portland, ottenendo un senso di identità della città. Al fine di stabilire un forte senso caratteriale, sono stati utilizzati arredi per locali in tutto il sistema, con molti dei prodotti specifici realizzati dai membri del team di Airbnb.

La fotografia è di Jeremy Bittermann.










Nessun commento:

Posta un commento