Ristrutturazione di una vecchia fattoria in Spagna by Dom Arquitectura


Gli architetti di Dom Arquitectura hanno trasformato questa vecchia fattoria spagnola in una residenza e guest house. La casa è una delle sole 20 residenze di un piccolo villaggio a La Cerdanya, una regione storica nei Pirenei orientali, dove l'industria è tradizionalmente incentrata intorno all'agricoltura. Lo studio di Barcellona è stato incaricato di trasformare una serie di piccoli edifici, tra cui la casa colonica, un fienile, un magazzino e un deposito di fieno, per creare una casa per il cliente e diverse suite per gli ospiti.


Sono stati mantenuti i volumi degli edifici esistenti, riabilitando le facciate e tetti e la ridistribuzione di tutti gli spazi interni. Ci sono quattro suite in totale, due nella casa principale, e altre due tra gli edifici più piccoli. Ciascuna dispone di due piani, consentendo di tenere lontano le camere dagli spazi soggiorno e zona pranzo. L'idea è quella di creare ampi spazi, in un ambiente rurale, dove le viste esterne circostanti diventano parte degli interni.


Alcune pareti e le superfici sono state intonacata e dipinta di bianco, ma molte delle superfici di pietra sono state lasciate scoperte. Viene inserito un nuovo pavimento in legno che si estende fino alla base delle pareti in alcune aree. Una miscela di moderne tonalità di illuminazione a sospensione penzolano tra le capriate in legno a vista per creare un'illuminazione a basso livello. Nuove scale sono state create in acciaio piegato, mentre le porte della stalla e le persiane sono in legno. Lo studio ha anche introdotto nuove piastrelle, con tocchi di rosso, verde e blu intervallate da toni del crema e giallo ocra.

La fotografia è di Jordi Anguera.











Nessun commento:

Posta un commento