Kessel-Lo House in Belgio by NU Architectuuratelier



Kessel-Lo House a Leuven, in Belgio, è stata progettata da NU architectuuratelier per una famiglia con due bambini convertendo alcuni appartamenti in un’unica casa di famiglia con uno spazio di vita a doppia altezza sul retro. Alte vetrate sono state aggiunte per offrire ad entrambi i livelli della zona giorno una vista completa verso gli alberi secolari nel giardino, mentre piccole finestre migliorano la ventilazione.


Più uscite al piano terra danno alla casa un rapporto più dinamico con il giardino. Due porte di vetro in cucina forniscono l'accesso principale esterno, e una sola porta nella parte inferiore della vetrata offre una rotta più veloce tra il giardino e le scale dal primo piano. Strisce diagonali di legno verniciato nero sono state aggiunte ad animare l'esterno della casa di quattro piani.


La parte anteriore del piano terra, che in precedenza ospitava un garage, è stata trasformata in uno spazio studio per l’attività di tappezziere del proprietario, ed è progettato per fungere da cuscinetto tra la casa e la strada. Uno schermo di vetro smerigliato separa lo studio dalla zona giorno a doppia altezza, che dispone di pavimento in cemento con un pigmento rosso terroso.


La cucina al piano terra dispone di un isola di cemento rastremato al centro, che è stato versato in loco. Lo spazio cucina e sala da pranzo si affacciano al primo piano, che ha un ufficio e due saloni - uno si affaccia sulla strada, e l'altro di fronte al giardino. Il secondo piano dispone di due camere da letto per bambini, una camera da letto per gli ospiti e un bagno, e al piano superiore una camera da letto matrimoniale e bagno, uno spogliatoio e deposito.

La fotografia è di Stijn Bollaert.











Nessun commento:

Posta un commento