Appartamento con parete divisoria in legno by studio Sinato



Lo studio giapponese Sinato ha ristrutturato questo appartamento di 64 mq a Yokohama in Giappone. Fujigaoka M apartment è caratterizzato da una parete di forma ad L che funge da divisorio tra lo spazio aperto e la zona notte. La parete è un grande pezzo di arredamento dove si possono appendere quadri e libri o sedersi, consentendogli di diventare un simbolo di unione all'interno della casa.



Un muro di cemento originale dell’appartamento è stato mantenuto per formare una divisione tra le due camere da letto, lasciando a vista le travi di cemento. Il resto della superficie è stata dipinta in tonalità di grigi o rifinita in legno, fornendo elementi più morbidi al tatto rispetto alla struttura in cemento armato. La parte superiore del nuovo muro è stata tamponata con del vetro per aumentare il flusso di luce tra le camere, e per dare l'appartamento un soffitto ininterrotto, contribuendo ad ampliare il senso dello spazio in ogni stanza. La disposizione a forma di L crea due ali di spazio comune, uno per la cucina e sala da pranzo, e l'altro per il salotto e lo studio. Il layout open space permette anche una migliore ventilazione trasversale attraverso l'appartamento. La fotografia è da Toshiyuki Yano.








Nessun commento:

Posta un commento