Naruse House by MDS Arch



Naruse House, realizzata dallo studio MDS, è stata rivestita con la tecnica tradizionale giapponese di Yakisugi, che comporta la carbonizzazione del legno di cedro per creare una superficie annerita e resistente agli agenti atmosferici. La casa è stata costruita in un terreno in pendenza, posizionata ad un incrocio tra tre strade nel quartiere Machida della città di Tokyo. È dotata di un esterno in cedro carbonizzato, un tetto in acciaio zincato, e un basso profilo per meglio integrare la casa con la zona suburbana.


La casa è stata costruita fino al bordo del sito di 230 metri quadrati per ottimizzare lo spazio a disposizione, con un angolo lasciato libero nella parte anteriore per il parcheggio auto e una piccola terrazza sul retro, che è parzialmente schermata da alberi. All'interno, camere private sono state disposte intorno al bordo della casa, seguendo gli angoli irregolari del sito. Questi includono due camere da letto, uno studio, un bagno, e una sala all'ingresso dove i proprietari possono depositare e riparare biciclette. Tra questi spazi, un percorso di circolazione si snoda attraverso il centro della casa con una cucina a pianta aperta, una sala da pranzo e un salotto sul retro.


Il pavimento interno segue la pendenza del terreno sottostante, e questo aiuta anche a distinguere i corridoi, il soggiorno, la zona pranzo e la cucina gli uni dagli altri. I materiali all'interno sono stati scelti per riecheggiare quelli utilizzati al di fuori, con il cedro annerito come rivestimento del soffitto, e il rovere tinto scuro per il pavimento. Questi sono in contrasto con le pareti bianche, e la quercia all'ingresso e nella seconda camera da letto.

La fotografia è di Masao Nishikawa.









Nessun commento:

Posta un commento