Le Meridien Zhengzhou Hotel by Neri and Hu



Lo studio Neri & Hu di Shanghai ha completato il suo più grande progetto, una revisione totale, esterno e interno, di un albergo a Zhengzhou, in Cina, con una nuova facciata simile ad una pila di scatole di vetro e con un ingresso circondato da un bosco di colonne in bronzo. Gli architetti Lyndon Neri e Rossana Hu hanno riprogettato i 25 piani del Le Meridien Hotel attorno al concetto di un "archivio" di manufatti relativi alla storia culturale della provincia di Henan.



Questo è espresso sia all’interno che all’esterno attraverso l'uso di materiali e modelli appropriati per la regione, così come nella disposizione degli spazi. Una serie di scatole vetrate aggiunte al guscio di calcestruzzo originale formano la facciata dell'hotel, raffigurando le foglie e fiori rosa selvaggi di Henan. Alla base della costruzione, tettoie allevate su pali di bronzo riparano l'approccio all'ingresso principale dell'hotel. Un podio di cinque piani, ospita le funzioni pubbliche che includono una hall, ristoranti, una sala da ballo e un centro benessere. La torre principale sorge da questa struttura con 350 camere. 











Nessun commento:

Posta un commento