The Lookout by Angus Ritchie e Daniel Tyler



Gli studenti di architettura Angus Ritchie e Daniel Tyler hanno progettato e costruito una cabina belvedere a specchio in un parco nazionale scozzese per riflettere la vista su laghi e valli circostanti. Ritchie e Tyler hanno creato The Lookout nel pittoresco sito di Loch Lomond e Trossachs National Park durante l'ultimo anno dei loro studi presso la Strathclyde University di Glasgow.


Unificato con la loro tesi basata sullo sviluppo di progetti dal vivo, la coppia ha eseguito il progetto come parte di un programma finanziato dal governo e organizzato dalla Scottish Itinerari Panoramici Initiative. Con un budget di soli € 5.000, gli architetti hanno progettato un padiglione incorniciato da legno con panche incorporate nelle sue diverse altezze per inquadrare le varie viste del paesaggio. Specchi in acciaio inox laminato hanno ricoperto i fogli di betulla poi fissati alle superfici esterne del belvedere, creando mutevoli riflessi che aiutano la struttura a fonderrsi con l'ambiente circostante
.

Il volume principale a forma di parallelepipedo è dotato di un vuoto nella facciata più ampia che contiene una panca a due posti rivolti verso il lago, mentre un'altra apertura nella parte più corta ospita una seduta più piccola per una persona. Per ridurre i costi e minimizzare gli sprechi, gli architetti hanno utilizzato formati di pannelli standard (2440 x 1220 mm), che hanno determinato le dimensioni complessive del belvedere. La struttura in legno è stata in gran parte preassemblata non in sito. E’ stata poi trasportata in sito e rivestita con specchi in metallico.


I posti a sedere e il piano esterno sono ricavati da un legno africano trattato termicamente chiamato frake, che è stato piallato in listelli a sezione quadrata per formare superfici con doghe, in quello che gli architetti descrivono come "stile giapponese".

La fotografia è di Ross Campbell e Daniel Tyler.









Nessun commento:

Posta un commento