1600 Panda dell'artista Paulo Grangeon per sensibilizzare il pubblico



Nel tentativo di sensibilizzare il pubblico alla tragica e rapida perdita della specie dei panda, l’artista francese Paulo Grangeon, insieme al WWF, al PMQ e allo studio creativo Allrightsreserved, stanno esibendo il loro progetto “1600 pandas” con un tour mondiale, fermandosi in 10 punti di riferimento di Hong Kong, dall'aeroporto internazionale al buddha gigande Tan Tian, a partire da questo giugno. L’installazione di panda in cartapesta ha visto occupare città come Parigi, Roma, Berlino e Taipei, sensibilizzando tutto il mondo alla crisi ambientale. Ogni animale in carta riciclata è inserito nel contesto urbano rappresentando un singolo membro della specie ancora oggi in vita, mostrando come sia reale la minaccia degli esseri umani verso la natura.



Per l'evento ad Hong Kong, Grangeon creerà quattro edizioni speciali raffiguranti dei panda, che potrà finalmente esporre al PMQ a sostegno della conservazione e della sostenibile, per promuovere il messaggio della convivenza tra uomo e natura.










Nessun commento:

Posta un commento