The Frame pop-up Store by i29



Pareti e display a specchio sono stati progettati per creare un effetto visivo surreale in questo negozio di design pop-up che lo studio olandese i29 ha creato all'interno di un edificio del 18° secolo ad Amsterdam. Creato per la rivista di design olandese Frame, il Frame Store mette in mostra moda, prodotti, cibo e altri oggetti di design all'interno del grande edificio Felix Meritis, come parte di un programma di eventi di sei mesi organizzato dal Foam Photography Museum.


La squadra i29 è stata incaricata per sviluppare una proposta per occupare la sala senza interferire con l'interno storico. Doveva anche essere smontabile, quando l’esposizione del negozio si fosse conclusa in autunno. Oltre a mettere in evidenza i prodotti in esposizione, gli specchi nascondono spogliatoi e spazi espositivi, e riflettono le caratteristiche originali dell’edificio, comprese le colonne di legno. L'uso multiplo di specchi in tutto lo spazio monumentale è l'acronimo di riflessione del tempo e della storia: il vecchio contro il nuovo, con l'obiettivo di creare un mondo surreale di elementi riflettenti.



Superfici nere supportano una selezione di mobili e prodotti, mentre montature in metallo nero salgono da alcuni dei plinti per fornire appendiabiti e ripiani per la merce. Due grandi scatole riflettenti allineate lungo il centro dello spazio creano gli spogliatoi, così come i piccoli spazi della galleria con pareti dipinte di nero. Scale sul retro dello spazio consentono ai clienti di avvicinarsi ad una scultura e un manichino posizionato sopra gli spogliatoi, ottenendo dall'alto una prospettiva insolita di tutto il negozio.










Nessun commento:

Posta un commento