Origami House by TSC Architects



L’architetto Yoshiaki Tanaka dello studio giapponese TSC Architects ha modellato il tetto di questa casa nella Prefettura di Mie in Giappone, sulle forme della carte piegata con la tecnica degli origami. Origami House, è una residenza a due piani destinata ad una giovane coppia, e risiede su un sito appartenuto alla famiglia da diverse generazioni.


La casa è incorniciato dal tetto angolare, che è piegato in cinque punti per creare una serie di sfaccettature triangolari. Il tetto incontra il terreno in diversi punti lungo il perimetro, creando una forma che avvolge l'interno. Il tetto origami si erge dalla terra come una tenda, creando lo spazio che ospita e protegge la vita della famiglia. Sotto il tetto, quattro elevazioni triangolari mostrano un mix di superfici rivestite in vetro e legno. Il triangolo più grande costituisce l'ingresso della casa, dove una veranda addobbata offre ai residenti uno spazio esterno coperto.


Il soggiorno con cucina e sala da pranzo sono i punti chiave dell’interno a doppia altezza. La facciata vetrata porta la luce del giorno nell'edificio, mentre una stufa a legna fornisce il riscaldamento. Una camera da letto, un bagno e una stanza tradizionale giapponese sono posizionate sui lati, ed una scala in legno conduce a una camera da letto al primo piano. Il confine del sito è caratterizzato da un antico muro di pietra, che è stato costruito dal nonno del cliente. La casa crea un nuovo paesaggio, che al tempo stesso eredita la memoria del villaggio.

















Nessun commento:

Posta un commento