18.36.54 HOUSE BY DANIEL LIBESKIND


Il nome della casa creata da Daniel Libeskind si chiama 18.36.54 e deriva dai 18 aerei, 36 punti, e 54 linee del nastro a spirale che definisce i suoi spazi di vita.




Questa casa, situata su 54 ettari bucolici in Connecticut occidentale, è rivestita in finitura a specchio in acciaio inox brunito e, come tale, non è mai vissuto allo stesso modo due volte. La sua lucentezza riflettente accentua ed esaspera i cambiamenti ambientali come il tempo, l’ora del giorno e le stagioni. 




Le finiture degli interni, come mobili e arredi incassati, sono personalizzati artigianalmente da listoni di rovere raccolti localmente. La circolazione in tutta la casa è perfetta e fluida, e il tema che gira intorno alla casa è la distinzione quasi inesistente tra interno ed esterno.




Nessun commento:

Posta un commento