THE TOP ARCHITECT-DESIGNED PRODUCTS OF MILAN DESIGN WEEK 2014




Questa settimana ha segnato la 53 ° edizione del Salone Internazionale del Mobile di Milano. Centinaia di espositori hanno messo in mostra gli ultimi prodotti del design internazionale e arredi per la casa.  Molti dei nostri architetti preferiti hanno esposto in questa settimana al Milano Design Week 2014. Vediamo alcuni di loro.

Benedetta Tagliabue per Passoni Nature: Sofa 'BOTAN'

Una comoda seduca in legno e in tessuto i cui componenti si uniscono come i petali di un fiore, producendo armoniose combinazioni bilanciate, ispirate alla natura.



David Adjaye per Knoll: The Washington Skeleton and Skin

Sedie a sbalzo di David Adjaye che stabiliscono un gioco tra puntellare e bilanciare, in modo che siano allo stesso tempo funzionali e scultoree. La Washington Skeleton è composta da un reticolo geometrico, mente la Skin ha una pelle colorata.



Zaha Hadid per Citco: Tela Shelving

Nuova collezione di scaffalature di Zaha Hadid con Citco "sfuma i confini dell'arte e del design."




Daniel Libeskind per Poliform: Web

Proprio come Internet permette agli utenti di navigare e utilizzare un insieme di contenuti che sono collegati tra loro da collegamenti. WEB, con i suoi blocchi alternati e vuoti, presenta un nuovo concetto di libreria con un forte impatto visivo e ideato per gli usi più disparati.



Nendo per Emeco: The Collection SU

'Su', è un concetto tradizionale giapponese che significa 'minimo', ed è servito come ispirazione principale per questa nuova collezione di sgabelli e tavoli realizzati con materiali di recupero.



MVRDV per Six Inch: Vertical Village



Charles & Ray Eames (1958) per Vitra: Aluminium Chair EA 101, 103 EA, EA 104

Vitra ha ora lanciato i modelli EA 101, 103 e 104 che appartenevano alla famiglia dei prodotti originali del 1958. La selezione nel gruppo di queste sedie in alluminio è stata ampliata con modelli che sono più piccoli, più leggeri e più luminosi.



Daniel Libeskind per Lasvit: ICE

Un audace, lampadario di forma geometrica, che consente di ottenere una luminosità 'one-of-a-kind' attraverso la qualità delicata e fluida del vetro soffiato a mano.


Nessun commento:

Posta un commento