Molle House by Elding Oscarson



Lo studio locale Elding Oscarson, ha progettato questa casa in Svezia nella località balneare di Mölle, Stoccolma, con un piano superiore rivestito di abete Douglas e una sezione inferiore del tutto trasparente. Gli architetti Jonas Elding e Johan Oscarson hanno precisato che la loro ambizione è stata quella di recuperare la dormiente tradizione architettonica di Mölle, estrapolandola nel ventunesimo secolo, per fornire una casa alle future generazioni.


In riferimento della vicina Villa Italienborg, che presenta una sorprendente facciata a scacchiera, i progettisti hanno scelto tavole di grandi dimensioni di abete Douglas per creare un rivestimento diverso da qualsiasi altro in città. Queste tavole orizzontali avvolgono tutto l’intorno dell'edificio, perforato a intervalli da un assortimento di finestre quadrate e rettangolari. Per contrasto, il livello del piano terra dispone di finestre a tutt'altezza con cornici sottili, offrendo ai residenti una vista ininterrotta verso il giardino circostante e la costa.


La casa ha tre piani, due fuori terra e uno sotto. Tre ali compongono il piano, che incornicia un paio di terrazze-giardino e un vialetto all'ingresso dell'edificio. Spazi abitativi, sala da pranzo e cucina occupano l'intero piano terra. Tutti i mobili sono autoportanti in modo da non ostruire la vista attraverso le pareti di vetro, e comprendono una cucina con isola. Il riscaldamento è fornito da una stufa a legna nel mezzo dello spazio. Una scala a chiocciola conduce a tutti i livelli. Al piano superiore, tre camere da letto sono disposte intorno ad un salone, mentre il piano interrato ospita una quarta camera da letto e una sauna.

La fotografia è di Åke E: son Lindman.










Nessun commento:

Posta un commento