Apartment with the Birds by Olena Yudina



L’arredatrice d’interni Olena Yudina ha utilizzato una tavolozza di colori monocromatica per la progettazione di questo appartamento di 124 mq a Kiev, con l'aggiunta di muri in mattoni, vetrate in ogni stanza e l’uso continuo di uccelli come porta fortuna per i suoi amici proprietari. La muratura bianca con stuccatura a contrasto scura, fornisce un elemento costante in tutto l'interno, con colori minimali in tonalità bianco, nero, grigio e legno. Gli uccelli, che troviamo in una scultura, su cuscini e come decorazioni sospese, sono stati inclusi perché la progettista crede che gli uccelli portino fortuna e una sensazione di libertà.


L' appartamento è suddiviso in aree private con camere, bagno, spogliatoio, una lavanderia e una camera da letto in più situata fuori un piccolo corridoio. Il resto dell'interno è organizzato come una serie di camere che massimizza lo spazio disponibile evitando la necessità di ulteriori corridoi. Ulteriori vetri tra il soggiorno e i due balconi sono stati installati al posto di solide mura per aumentare la quantità di luce all'interno. Radiatori alti in un grigio grafite contrastano con le pareti bianche, contribuendo a migliorare la sensazione di altezza della zona giorno. 


Il legno è stato utilizzato per pavimenti, arredi e mobili attrezzati per aggiungere colore e texture al semplice schema, mentre le piante nei vasi del salotto forniscono un elemento naturale con un accento verde. Il bagno è interamente rivestito in piastrelle di pietra grigia con dettagli neri come la cornice della finestra, la struttura del lavello e un portasciugamani sospeso che integra la rubinetteria del bagno.

La fotografia è di Andrey Avdeenko.









Nessun commento:

Posta un commento